Thursday, July 03, 2008

compensazione

Spinto dal senso di colpa per aver instillato in Amaracchia la visione delllo spettro di Avril Lavigne che grida con voce da chipmunk "Gimme fuel gimme fire gimme that which I desire", ho deciso di bilanciare il pessimo rock e metal che vi ho propinato con qualcosa di decisamente migliore (il primo apposta per manukag)...








...santo Iutub, protettore del blogger in crisi creativa...

8 comments:

Amaracchia said...

Non ricordo di preciso in che anno, ma posso assicurarti che erso al fine degli anni 90 frequentavo il quarto liceo scientifico. L'amico metallaro peloso e ripetente mi disse: " Amaracchia devi sentire i sepultura,Non sai cosa ti perdi"
Io, Amaracchia, presi il cd e tornata a casa lo misi in play noncurante del volume STADIO lasciato dal capossela che lo precedeva. Poi abbandonai la stanza.

Ho ancora la tachicardia al solo ricordo.

MarKino said...

nooooooo!!!! ho segato ancoooraaaaa!!!!
scuusaaaaaaa!!! dovevo mettere gli Afterhours, o Marta Sui Tubi o Offlaga Disco Pax o Musica per Bambini, che mi sembrano molto piu` amaracchieschi....

pero`, dai, ho messo anche gli Incubus... c'e` Brandon Boyd, che da solo vale la visione...

Amaracchia said...

Kino, ho apprezzato il pensiero.
Rimani pur sempre il mio fisico blogger preferito :D

manukag said...

Sono commossa.
Non so che dire... io... sono commossa. :)

Santo subito.

Amaracchia said...

Kino!hai sentito del premio strega?Lui è un fisico teorico con tesi sulle interazioni fondamental!

MarKino said...

@amaracchia: ho letto il tuo post stamattina, ma devo confessare la mia ignoranza del soggetto in questione... mi documentero`...

@manukag+amaracchia: ma almeno, brandon boyd l'avete apprezzato??? so che a voi donne mediamente vi manda in brodo di giuggiole, quello li`... ad un concerto due ragazzine dietro di me m'hanno urlato per tutto il tempo nelle orecchie i vari capi d'abbigliamento che di volta in volta si levava...

Amaracchia said...

Bah, non è proprio il mio genere.Io sposerei Paolo benvegnù, fai un po' te.

manukag said...

Ma che vuoi scherzare? Certo che ho apprezzato io, tra l'altro li ho visti due volte in concerto a Milano, la seconda delle quali, non si é neanche tolto la maglietta, la qual cosa mi ha fatto sputare sul biglietto all'uscita, perché é una cosa dovuta, quell'uomo deve stare a petto nudo,punto. Son sicura che ce l'ha anche per contratto...
A parte gli scherzi, se proprio devo essere pedante e precisina, é un po' magrino per i miei gusti... come si dice, non si butta via niente, pero' ecco, magari un paio di chili di lardo un piu'... gioverebbero...
e poi, voglio dire, ma l'hai visto Johnatan? l'hai visto bene?