Tuesday, September 18, 2007

tutto il possibile

...credo sia il minimo impegno necessario per aiutare qualcuno veramente.
Ed allora, perche` non tentare anche un'altra strada, per aiutare Gramos?

Una petizione ecco l'idea.
Non particolarmente originale in verita`, ma come diceva la Guzzanti, "uno cce prova sempre".

Chiedere alla casa farmaceutica che produce i farmaci che servono a questo ragazzino, che assolutamente non puo` permetterseli, di fare un' eccezione, un atto di umanita` (la salute e` un diritto... se dipende dal reddito diventa un privilegio)...

....firmala.

Addendum - 19/09/2007: qui c'e` anche il link per la versione in inglese.

4 comments:

S.B. said...

E speriamo di riuscire veramente a smuovere qualcosa :-)

pibua said...

manca il link alla versione in italiano... ;-)
siamo giĆ  a 123 firme :-)
ciao ciao

MarKino said...

urca... vedi a non seguire il group...
provvedo subito...

Bra said...

#126...
Ma non sono molto convinto che l'azienda farmaceutica "non persegua unicamente la logica del business...".
Speriamo bene comunque.